venerdì 15 dicembre 2017
Calendario
Orari S. Messe

Feriali e Prefestivi

Orario Ore 18.00
Lunedì
Mercoledì
Venerdì
Chiesa
San Pio
Orario Ore 18.00
Martedì
Giovedì
Chiesa
S.Maria Assunta

Martedì, Giovedì e Sabato

Orario Ore 08.00
Chiesa
S.Maria Assunta
 

Festivi

Orario Ore 8.30
Chiesa
S.Maria Assunta
Orario Ore 10.00
Chiesa
San Pio
Orario Ore 11.30
Chiesa
San Pio
Orario Ore 18.00
Chiesa
S.Maria Assunta
La nuova Chiesa

La nuova Chiesa

Segui l'avanzamento della realizzazione della nuova Chiesa dedicata a San Pio da Pietrelcina.
Sostieni anche tu il progetto...

Msg Medjugorje
Messaggio di Medjugorje del 25 maggio 2014
Cari figli! Pregate e siate coscienti che senza Dio siete polvere. Perciò volgete i vostri pensieri e il vostro cuore a Dio e alla preghiera. Confidate nel Suo amore. Nello Spirito di Dio, figlioli, tutti voi siete invitati ad essere testimoni. Voi siete preziosi e io vi invito, figlioli, alla santità, alla vita eterna. Perciò siate coscienti che questa vita è passeggera. Io vi amo e vi invito alla nuova vita di conversione. Grazie per aver risposto alla mia chiamata. continua»
Riduci
Omelia del giorno Papa Francesco
Riduci
Campionato chierichetti
Riduci
Adorazione Eucaristica Perpetua
Passa un'ora, quella che vuoi, insieme a Gesù. Lui c'è sempre per te.

Che cos'è l'adorazione?
Adorare è contemplare il mistero di amore con cui Gesù ci ama, tanto da dare la sua vita per noi. Adorare è lasciarsi amare da Dio per imparare ad amarsi e ad amare. Adorare è volgere lo sguardo verso l'infinito non per fuggire dalla storia, ma per riempirla di senso e di significato. Adorare è guardare e lasciarsi guardare da Dio presente veramente, realmente e sostanzialmente nell'Eucaristia.
"Venite prostrati adoriamo, in ginocchio davanti al Signore che ci ha creati." (Sal 94,6)

Chi può adorare?
Chiunque è disposto a fare silenzio dentro ed intorno a sé, a qualunque età, di qualunque nazione, lingua e categoria appartenga. Chi vuole trovare un tempo da dare a Dio per stare con Lui per il proprio bene e per il bene di tutta l'umanità che in chi adora è rappresentata.
"Venite a me o voi tutti che siete affaticati e oppressi ed io vi ristorerò." (Mt 11,28)

Come si adora?
Si adora facendo silenzio dentro ed intorno a sé, per permettere a Dio di comunicare col nostro cuore ed al nostro cuore di comunicare con Dio. Si fissa lo sguardo verso l'Eucaristia, che è il segno vivo dell'amore che Gesù ha per noi, si medita sul mistero della sofferenza, della morte e della resurrezione di Gesù, che nell'Eucaristia ci dona la sua presenza reale.
"Ecco io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo." (Mt 28,20)

Dove si adora?
In una cappella o in una chiesa, in un luogo raccolto e silenzioso in cui è esposto il Sacramento dell'Eucaristia e dove anche altri sono riuniti per pregare. In tal modo si crea un oasi di pace e di preghiera che ci dà la gioia del Paradiso.
"Il Padre cerca adoratori che lo adorino in spirito e verità ." (Gv 4,24)

Quando si adora?
In ogni momento del giorno e della notte. Nella gioia più profonda o nel dolore più acuto. Con la pace nel cuore o nel colmo dell'angoscia. All'inizio della vita o alla fine. In piena salute o nella malattia. Quando il nostro spirito trabocca d'amore o nel colmo dell'aridità. Quando siamo forti o quando siamo deboli. Nella fedeltà o nel peccato.
"Pregate incessantemente, con ogni sorta di preghiere e di suppliche nello Spirito, vigilando a questo scopo con perseveranza e pregando per tutti ." (Ef 6,18)

Come posso partecipare?
Ogni settimana ci sono 24 x 7 = 168 ore. Offri un'ora, cioè neanche l'1% del tuo tempo per sostenere l'adorazione perpetua che si tiene presso la parrocchia a beneficio di tutta l'umanità. Riempi la scheda (vedi link in questa pagina) salvala e inviala via e-mail all'indirizzo (?): SCHEDA DI ADESIONE

Le dieci ragioni per adorare
● Perché solo Dio è degno di ricevere tutta la nostra lode e la nostra adorazione per sempre.
● Per vivere già oggi la chiamata universale di ogni uomo ad adorare e lodare il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo per tutta l'eternità.
● Per dare risposta alla sete di infinito che scaturisce dal nostro cuore. "Il nostro cuore resta inquieto finché non riposa in Dio." ( S. Agostino)
● Per lasciarsi amare da Dio ed imparare ad amarci per amare.
● Per dire grazie a Dio per tutto ciò che continuamente ci dona.
● Per intercedere per tutta l'umanità e costruire la storia secondo il progetto di Dio.
● Per chiedere perdono per i nostri peccati e per quelli dell'umanità.
● Per pregare per i nostri nemici e chiedere la forza di perdonarli, liberandoci dalle catene dell'odio, del rancore e dell'indifferenza.
● Per guarire da ogni nostra malattia, fisica e spirituale e avere la forza di resistere al male.
● Per chiedere il dono dello Spirito Santo e annunciare ad ogni uomo la buona notizia che in Gesù c'è salvezza per ogni uomo.
Home   |   Chiesa   |   Articoli   |   Attività   |   Catechesi   |   Gruppi   |   Calendario   |   Gallery   |   Contatti
© Parrocchia Santa Maria Assunta | P.Iva: 94002140542